9 In Guest post/ Itinerari di un giorno/ Rubriche/ Toscana

Turismo a Pistoia: cosa vedere in un giorno! di Marcella Tosi

IL PRIMO PASSO PER INNAMORARSI DI PISTOIA

PIAZZA DEL DUOMO

Quando si pensa alla Toscana la memoria fotografica ci porta subito a Firenze, con le sue infinite opere d’arte ad ogni angolo della città, a Pisa, con la sua Torre pendente, a Siena, con la sua Piazza del Campo dall’altrettanto affascinante pendenza, oppure a Livorno, in mezzo alla meravigliosa scacchiera della Terrazza Mascagni.

Ma esiste anche una Toscana fatta di piccole province, incantevoli comuni e deliziosi ma quasi sconosciuti borghi, che con le grandi città d’arte compongono la vera essenza della regione.

Voglio parlarvi proprio di una di queste province, mio orgoglio personale, poiché città natale, e proprio lo scorso anno proclamata Capitale della Cultura Italiana: Pistoia.

Pistoia è una piccola città ai piedi dell’Appennino Tosco-Emiliano. Immersa nel verde, grazie anche alla presenza di numerosi vivai, attività di grande importanza per l’economia della città, sinuose colline, incantevoli boschi e una meravigliosa campagna. Un verde che fa da cornice ad un centro storico dal fascino nascosto e con un valore culturale e artistico immenso.

Il centro storico di Pistoia è racchiuso in quel poco che resta delle sue mura fortificate, creando una sorta di quadrato su cui si sono poi sviluppate le sue principali vie.

Il cuore della città è indubbiamente Piazza del Duomo, un luogo dove il tempo sembra essersi fermato.

Due sono le vie che vi consiglio di percorrere per arrivarci e per apprezzare in pieno la sua bellezza: Via degli Orafi e Via Ripa del Sale.  

 

Dalla prima potrete ammirare la quasi totalità della piazza: al centro della vostra visuale troverete l’imponente Campanile, a destra la Cattedrale e il Palazzo dei Vescovi, sulla sinistra il Palazzo Comunale, infine di fianco a voi il Tribunale di Pistoia. Solo il Battistero rimane leggermente nascosto, ma vi basterà fare pochi passi in avanti per poterlo ammirare in tutta la sua bellezza.

La seconda alternativa, come anticipato prima, è Via Ripa del Sale, un ripido vicolo dove dall’alto il maestoso Campanile vi osserva e vi accoglie all’ingresso della piazza. Appena arrivati in cima alla via alla vostra destra troverete il bellissimo loggiato del Palazzo Comunale e di fronte a voi il Tribunale. Una visuale minore della piazza rispetto alla prima, ma sicuramente più caratteristica, consigliata soprattutto quando il giorno scende e le luci artificiali, insieme alle imponenti mura che delimitano il vicolo, incorniciano magnificamente il Campanile.

Infine voglio darvi un ultimo suggerimento da innamorata: mettetevi al centro della piazza e guardatevi intorno! Qui, circondati da monumenti immutati rispetto allo scorrere del tempo, vi sentirete immersi nella storia, come trasportati in un’altra epoca.


Ciao, sono Marcella Tosi, founder & admin di Innamorata della mia Toscana

Mi trovi su Facebook e Instagram : @innamoratadellamiatoscana

You Might Also Like

9 Comments

  • Reply
    IngegnerErrante
    15 marzo 2018 at 23:28

    Innamorata della Toscana, e aggiungerei della tua città, questo traspare tanto! Per me Pistoia è stata una riscoperta degli ultimi mesi, e mi ha piacevolmente colpito! Ciao Marcella, ciao Simona!

    • Reply
      Simona Genovali
      15 marzo 2018 at 23:33

      Cara Raffaella ti ringrazio tanto per il tuo pensiero. Penso che la bellezza che tanto cerchiamo sia proprio accanto a noi…A presto!

    • Reply
      Simona Genovali
      30 marzo 2018 at 20:50

      Ciao! Grazie per la visita! 💚

  • Reply
    Alessandra
    30 marzo 2018 at 18:12

    Ciao ci siamo stati alcuni giorni a fine dicembre: bella Pistoia e stupendo il Montalbano toscano😍

    • Reply
      Simona Genovali
      30 marzo 2018 at 20:45

      Pistoia :vale sempre la pena andare, in qualsiasi periodo dell’anno! Grazie per essere passata di qua e buona pasqua.

  • Reply
    Giovy Malfiori
    2 aprile 2018 at 7:03

    Pistoia è un’altra delle città italiane che mi riprometto di visitare. Ci andai in gita con la scuola un miliardo di anni fa.

    • Reply
      Simona Genovali
      2 aprile 2018 at 23:50

      Da ritornare se puoi, appena puoi. È una città bellissima!

  • Reply
    Valentina
    2 aprile 2018 at 12:02

    Ottimi consigli! Me li segno tutti, stavo proprio pensando di trascorrere una giornata o un weekend a Pistoia 🙂

    • Reply
      Simona Genovali
      2 aprile 2018 at 23:50

      Ciao! Mi fa molto piacere che tu possa avere trovato informazioni utili! Grazie per la visita!

    Leave a Reply

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi