0 In Guest post/ Lifestyle/ Rubriche

È il momento di ripartire! Di Angela Varriale

La crisi, e poi ?

La crisi economica dell’ultimo decennio ha creato non poche difficoltà alle aziende, ai professionisti, ai lavoratori dipendenti e di conseguenza alle famiglie, e così la forbice tra fasce più ricche e quelle più povere si è allargata esponenzialmente.

  • Molti professionisti hanno dovuto abbandonare l’attività autonoma a favore di un lavoro dipendente meno remunerato ma apparentemente più sicuro;
  • Molti piccoli imprenditori sono stati costretti a chiudere la propria azienda contribuendo ad affollare il mondo dei disoccupati;
  • Molte aziende sono rimaste in piedi decimando risorse umane e tagliando molti dei servizi essenziali alla base di una buona organizzazione a discapito della qualità del loro prodotto con redditività sempre più scarsa;
  • Altri ancora, pur resistendo, sono stati costretti a rinunciare a nuovi investimenti, precludendosi la possibilità di evolversi utilizzando strumenti e sistemi organizzativi necessari e indispensabili al controllo economico-finanziario della propria azienda e al benessere globale della stessa.

Adesso, è il momento di ripartire!

Se da una parte il Legislatore sta rivisitando completamente la natura degli adempimenti fiscali obbligatori per fronteggiare duramente l’evasione fiscale, dall’altra le aziende hanno una urgente necessità di revisionare la propria organizzazione interna strutturandosi in una autonomia indispensabile per avere un controllo diretto e continuativo sulle attività produttivefavorendo la comunicazione interna,  promuovendo una formazione mirata rivolta a tutti gli operatori chiave, sia da un punto di vista tecnico che personale, arginando cali di prestazione, inevitabili in momenti storici come questi, con un supporto comunicativo e relazionale che lavori proprio in questa direzione.

Non so quanto tempo debba trascorrere prima che negli organigrammi aziendali possa davvero comparire magicamente la figura del Direttore della Felicità, ovvero colui che si occupa di prendersi cura dei lavoratori, interpretando i propri bisogni, facendo in modo che ognuno sia soddisfatto del proprio lavoro, ma penso sia quasi naturale pensare, con intelligenza imprenditoriale, che il benessere dei lavoratori premia in primis l’azienda. Il principio di condivisione dei risultati, di riconoscimento delle competenze individuali, del lavoro di gruppo, è sempre stato elemento motivazionale verso una migliore ed efficace resa lavorativa con conseguente verifica dei risultati in termini numerici, già perché molti non immaginano neanche cosa possano dire i numeri e i bilanci parlano, eccome se parlano!

Scopri la rubrica dedicata agli autori toscani!

Allora, perché non cominciamo ad organizzarci?

Io l’ho fatto prima per me! Ho vissuto per vent’anni indossando l’abito del commercialista di studio, poi mi è stato stretto e ho preferito ricucirne uno più adatto a me, ai miei bisogni, ai miei valori, mettendoci dentro anche, e soprattutto, le mie passioni. Ho impiegato circa dieci anni a farlo, ma oggi il mio vestito è proprio come lo volevo io!

Chi sono?

  • Commercialista – Consulente Aziendale e Counsellor;
  • Conosco la fiscalità e tutta la fatica che serve per stargli dietro;
  • Ho vissuto aziende che dal fallimento sono riemerse per rivivere più forti e strutturate;
  • Altre in cui si disperdevano tante energie e le persone erano infelici;
  • Ho acquisito competenze e tecniche di Counselling, facendo un Master Triennale che mi ha cambiato la vita, e non solo a me!

Cosa posso fare per te?

  • Avviare la tua nuova attività professionale o imprenditoriale;
  • Riorganizzare la tua azienda per renderla più competitiva;
  • Selezionare nuovo personale, se hai intenzione di assumerne;
  • Rivedere il personale che hai in forza, magari hai delle risorse eccezionali che siedono sulla sedia sbagliata;
  • Strutturare una comunicazione efficace tra i membri della tua organizzazione, sia verbale che tecnica;
  • Evitare duplicazione di attività che risultano ad oggi antieconomiche;
  • Redigere un mansionario e un organigramma chiaro per tutti;
  • Guardare insieme i tuoi bilanci per capire quali aree si possono migliorare.

Come lo faccio

  • Vengo a trovarti in Azienda per un colloquio conoscitivo;
  • Mi dirai di cosa hai bisogno, cosa vuoi cambiare, o semplicemente rivedere, della tua azienda che non ti piace;
  • Io studierò un progetto a misura della tua azienda e delle tue aspettative.

Insomma, posso aiutarti a lavorare meglio, dandoti alcuni strumenti tecnici e organizzativi che permetteranno alla tua azienda di camminare poi con le sue gambe.

Il mio più grande desiderio è proprio quello di essere per te il Direttore della Felicità!

Non aspettare che le cose cambino da sole, cambiale tu, adesso puoi, è proprio questo il momento di ripartire!

Angela Varriale

Organizzazione Aziendale & Counselling

Tel. +39 3391881200

http://www.angelavarriale.it

e-mail: info@angelavarriale.it

Ricevo su appuntamento a Lucca – Viareggio – San Giuliano Terme (PI)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi