28 In Itinerari di un giorno/ Toscana

BookCrossing Massarosa: un itinerario divertente e ricco di libri!

Massarosa

BookCrossing Massarosa. Uno scambio di libri gratuiti!

Mi piacere passeggiare per le vie del mio paese, Massarosa. E’ qui che sono cresciuta tra la Via Cenami, la strada che attraversa il paese e il “Pantaneto”, la zona della campagna e del “padule” (variante toscana di “padule”) che circonda il paese.

La mia generazione è cresciuta qui, in mezzo alle case che si inerpicano per il colle di S. Jacopo, con la chiave nella porta (oggi non più!), il pane bagnato e ricoperto di zucchero oppure con il pomodoro strusciato, per merenda.

Massarosa

Ho scorrazzato per questi uliveti fino a raggiungere i campi del padule, per poi arrampicarmi sugli alberi insieme agli altri bambini oppure cogliere le ciliegie dai rami pendenti e nasconderle nella tasca dei pantaloni per mangiarle tutti insieme, all’ombra del vecchio campanile della chiesa.

Questa è una parte importante della mia vita, parliamo della mia infanzia e non posso e non voglio dimenticarla. Così, quando ho un po’ di tempo libero, mi regalo una passeggiata in paese, in mezzo a case di nuova costruzione e tanti ricordi. 🙂

E’ stato proprio durante una di queste passeggiate che mi sono imbattuta nel primo punto di Bookcrossing del paese, in Via Roma.

BookCrossing Massarosa  BookCrossing Massarosa

Bookcrossing Massarosa. Che cos’è il BookCrossing?

E’ la biblioteca del mondo! Un posto dove i libri possono vivere per sempre.

Il BookCrossing è l’atto di donare un libro che poi viene passato da un lettore a un altro.

Esiste anche sito che è stato lanciato il 21 aprile 2001, interamente dedicato al Bookcrossing. Il sito rimane un modo divertente per di tracciare e condividere i libri, e allo stesso tempo un modo per unire le persone usando i libri come colla per facilitare un’immensa conversazione. Potete visitarlo cliccando QUI!

 

“Un libro non solo è un amico, ma vi trova nuovi amici. Possedendo un libro con la mente e con lo spirito ci si arricchisce, ma quando lo si passa a qualcun altro si triplica la propria ricchezza”.

— Henry Miller
I libri della mia vita (1969)

 

Bookcrossing a Massarosa. Una cabina inglese piena di libri!

La libreria è stata inaugurata a fine Aprile di quest’anno, presso il CentroMegaStudi a Massarosa, in via Roma 193 (zona Ipersoap – per chi è della zona), ed è nato da un’idea delle fondatrici Sabrina Lorenzoni, Francesca Della Spora e Mascia Lorenzoni.

BookCrossing Massarosa  BookCrossing Massarosa
Lo spazio è stato creato e pensato per la condivisione libera e gratuita di libri.  Un libro è l’unica cosa che crea (in)dipendenza e che offre gli strumenti per essere autonomi nello studio e nella vita.

A Massarosa purtroppo la biblioteca non c’è più, per questo le tre ragazze hanno cercato di sopperire creando questa libreria, in stile “cabina telefonica inglese” a cui tutti possono accedere.

La cabina è posta all’esterno del centro ed è aperta 24 ore su 24.

BookCrossing Massarosa

Bookcrossing Massarosa. La libro-cicletta!

Proseguendo la mia passeggiata dalla Via Roma, in direzione della pista ciclabile Fiori di loto, ho scoperto un altro punto dedicato al BookCrossing. La cosiddetta “librocicletta”.

La librocicletta nasce dall’idea di Lisa, Francesco e il piccolo Oreste come servizio volontario e gratuito di prestito libri.

Ogni libro porta con sé una storia, ma quando la sua storia finisce perché non metterla nelle mani di qualcun’ altro?

Quante volte ci rendiamo conto di avere libri che non abbiamo mai letto, altri che ci dispiace buttarli ma non sappiamo più dove metterli ? Da qui nasce il progetto di farli circolare e dato che nei pressi della casa di Lisa, inizia la pista ciclabile, perché non usare una bicicletta e trasformarla in una bici piena di libri ? Ecco che è nata la librocicletta!

BookCrossing Massarosa  BookCrossing Massarosa

Sostenibilità, incontro, sociale, relazioni, famiglie, dare fiducia alle persone, sono i valori che accomunano gli ideatori dei punti di Bookcrossing.

 

La librocicletta diventa…BARCHINO!

La libreria su ruote ha riscosso uno straordinario successo ed e diventata un punto di riferimento per tutti. Un via vai intenso e per certi versi sorprendente, di persone e di libri: tanti i libri donati da  singoli cittadini che andavano sistemati in qualcosa di più stabile.

Dove sistemarli però? Una domanda alla quale per Lisa e la sua famiglia, non è stato difficile rispondere. Siamo a due passi dal Lago di Massaciuccoli e il “padule” che ci circonda è pieno di “barchini”, le tipiche imbarcazioni in legno con cui è possibile attraversare il lago.

BookCrossing Massarosa

Così la bicicletta è stata sostituita dal barchino che oggi funziona da piccola biblioteca, dove in tutta autonomia si possono prendere libri in prestito e riportarli quando si è finito di leggerli.

BookCrossing Massarosa  BookCrossing Massarosa

La librocicletta e il barchino fanno parte del circuito “Little Free Library”.

 

Con questo articolo partecipo all’iniziativa dedicata al Bookcrossing da me ideata per il Gruppo Facebook Destinazione Blogger!

#bookcrossing #bookcrossingtoscana

BookCrossing Toscana

Conosci qualche altro punto di Bookcrossing in Toscana ?

Scrivilo nei Commenti!

🙂

 

 

You Might Also Like

28 Comments

  • Reply
    Claudia
    17 settembre 2018 at 12:30

    Iniziativa davvero molto interessante!Amo leggere, mi piacerebbe ci fosse anche nelle nostre zone!

    • Reply
      Simona Genovali
      18 settembre 2018 at 8:18

      Ciao Claudia! Potresti creare tu un punto Bookcrossing 😁

  • Reply
    Flabulous Way
    17 settembre 2018 at 13:07

    Abbiamo adorato questo borgo, delizioso e dalla gente cordiale. L’iniziativa del bookcrossing è veramente, un’idea per portare la cultura vicina a tutti

  • Reply
    Veronica Bufano
    17 settembre 2018 at 14:20

    Che bellissima iniziativa. Mi piacerebbe molto partecipare ma qui dalle mie parti non organizzano bookcrossing ed è un vero peccato!

  • Reply
    Raffi
    17 settembre 2018 at 14:36

    Molto carino davvero. Dalle mie parti ho già censito 25 paesi che fanno bookcrossing con le Little Free Library. Io la trovo un’iniziativa bellissima e… poetica. Come poetica ho trovato la bicicletta del bookcrossing. 🙂

    • Reply
      Simona Genovali
      19 settembre 2018 at 16:27

      Grazie Raffaella per aver partecipato innanzitutto all’iniziativa ! E poi si, la cosa affascinante è riempire di libri oggetti come una bici o una barca. Ci avresti mai pensato ? 🙂

  • Reply
    coolclosets
    17 settembre 2018 at 14:37

    sono una grandissima sostenitrici e utilizzatrice di questo stile di lettura

  • Reply
    Serena, FaccioComeMiPare.com
    17 settembre 2018 at 15:23

    E’ una iniziativa bellissima, la vedo in tutto il mondo e son contenta che prenda piede cosi’ bene anche qui. 🙂

  • Reply
    Alberto Macaluso
    17 settembre 2018 at 16:44

    Ho una marea di libri di cui volevo disfarmi per mancanza di posto, ora so cosa farne!!! Grazie Simo!

    • Reply
      Simona Genovali
      19 settembre 2018 at 16:25

      Non esagerare eh….ahahah! Un saluto grande 🙂

  • Reply
    Sara
    17 settembre 2018 at 18:29

    Wow, avevo visto una cosa simile su instagram, dove mandare i libri che non si leggevano più ad altre ragazze. Questo più essere un modo per non buttare i libri vecchi o che non si leggono più

    • Reply
      Simona Genovali
      19 settembre 2018 at 16:25

      Ciao Sara, direi proprio di si :-). Grazie per essere passata.

  • Reply
    deborah
    17 settembre 2018 at 19:45

    Che bello, sta prendendo sempre più campo, lo devo proporre anche da me, ottima iniziativa.

  • Reply
    Elena
    17 settembre 2018 at 19:50

    Il bookcrossing per me è una novità. Grazie per avermi fatto conoscere questa iniziativa bellissima ed interessantissima =)

  • Reply
    sheila
    17 settembre 2018 at 20:07

    che peccato che dalle mie parti non ci siano iniziative così belle, deve essere stata un’esperienza bellissima

  • Reply
    barbara togni
    17 settembre 2018 at 22:14

    iniziativa davvero interessante ed è importante che si stia diffondendo un po’ ovunque

  • Reply
    Anna Di
    18 settembre 2018 at 3:36

    Che bella questa iniziativa. Grazie a te, ho scoperto che anche qui a Perth c’è il bookcrossing. Devo prendermi un po’ di tempo per andare a vederelo, ti manderò delle foto! Credo anche io che passare un libro a qualcuno sia come generare un doppio bene, come una “catena dei sogni”.

  • Reply
    Greta
    18 settembre 2018 at 9:41

    ma sai che non conoscevo questo stile di lettura, ho trovato il tuo articolo davvero molto ricco di informazioni…..

  • Reply
    Nicoletta
    18 settembre 2018 at 14:50

    Sarebbe la meta ideale per mia sorella!!! Lei è una grande divoratrice di libri!!! E unirebbe la sua passione per la Toscana!
    Nicoletta
    http://lavieestbellebynicoletta.com/

    • Reply
      Simona Genovali
      19 settembre 2018 at 16:24

      Ciao Nicoletta, puoi dire a tua sorella che l’aspettiamo qui in Toscana! 😉

  • Reply
    Carola
    18 settembre 2018 at 15:48

    Il book-crossing è un’iniziativa a cui non mi è mai capitato di partecipare, ma che trovo di un’autenticità stimolante. Mi piacerebbe poter scegliere tra titoli di libri che non conosco e che non avrei mai scelto, dando uno scossone per una volta all’abitudinarietà nelle letture. Bellissime iniziative!

    • Reply
      Simona Genovali
      19 settembre 2018 at 16:23

      Ciao Carola condivido pienamente la tua idea! E’ stimolante imbattersi in nuove letture che non avresti mai scelto. Grazie per essere passata. 🙂

  • Reply
    Rita Amico
    18 settembre 2018 at 17:13

    Il bookcrossing è un’idea fantastica! peccato che nella mia città non ci siano iniziative del genere, ce ne sarebbe tanto bisogno!

  • Leave a Reply

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi