25 In Guest post/ Rubriche/ Vacanze in Toscana

Alla scoperta di Villa Amoroni, una vacanza per tutti a casa di Paola & Daniele. A pochi passi da Lucca!

Destinazione Toscana

Villa Amoroni

Quante volte è capitato ci domandassero l’origine di questo nome. Che non è il cognome di nessuno dei due, per quanto venga spontaneo pensarlo.

Tutto è iniziato quando io e Daniele abbiamo cominciato a frequentarci, in incognito, a Milano, e i nostri colleghi, nonché amici, ci hanno affibbiato un simpatico soprannome : Gli Amoroni.

Poi, nel 2007, alla ricerca di una migliore qualità della vita, ci siamo trasferiti in Toscana, a pochi chilometri da Lucca, una bellissima città a misura d’uomo, dove però  non conoscevamo nessuno. Dopo svariate avventure, abbiamo finalmente trovato la casa dei nostri sogni : sufficientemente spaziosa per ospitare amici e parenti, con un bel giardino che è sempre stata la passione di Daniele, ma non troppo lontana dalla città e isolata  di modo che io non mi sentissi troppo sola, visto che già l’allontanamento da Milano era stato abbastanza traumatico.

Nella nostra lunga ricerca, davamo il nome ad ogni casa per essere in grado di memorizzarle. Quella che abbiamo comprato, l’avevamo soprannominata “Casa delle streghe”, in quanto aveva un giardino molto bello, ricco di alberi, piante e fiori, ma assai trascurato così come la casa stessa che era abitata solo in minima parte.

Villa Amoroni

Quando nel 2009 abbiamo iniziato la ristrutturazione abbiamo deciso di lasciare una parte indipendente dal resto, per i famosi parenti e amici.

Alla fine di questa importante ristrutturazione, la domanda che è sorta spontanea era, appunto, che nome dare alla nostra casetta ? Alle volte queste risposte arrivano quando meno te l’aspetti: a Natale mia cognata  e mio fratello ci hanno regalato una splendida targa in ceramica con inciso il nome Villa Amoroni…e a noi è sembrato da subito un nome perfetto!

Successivamente abbiamo sfruttato la parte di casa lasciata indipendente, per lo scambio-casa con famiglie americane. Visto il successo ottenuto grazie alle tipiche caratteristiche “toscane” che ha Villa Amoroni, abbiamo deciso anche di affittarla.

Così è iniziata una nuova avventura, un’esperienza ricca di soddisfazioni grazie all’incontro con persone di altre nazionalità, con bagagli culturali diversi e con cui è bello scambiare esperienze di vita. A volte ci sembra di viaggiare pur stando a casa!

 

Destinazione Toscana

Ci fa poi piacere leggere i commenti e recensioni degli ospiti, che parlano sempre in maniera entusiasta della nostra ospitalità e accoglienza. E quando ci domandano: “Why this name ? It isn’t your surname!” noi rispondiamo, tra un sorriso e un occhiolino: “We are BIG loves!”

Villa Amoroni

Passato qualche anno, c’è stata offerta la possibilità di comprare una “capannina ” (i classici fienili toscani) pericolante, che si trova praticamente nella nostra proprietà.  Così  ci siamo imbarcati in un’altra grande e nuova avventura. In un primo tempo avevamo l’idea di farne un magazzino con bagno e angolo cottura  ma poi ci siamo resi  conto che una scala interna avrebbe ridotto troppo gli spazi così abbiamo pensato di farla esterna, coprendola con una tettoia. Ma era un peccato avere del volume e non sfruttarlo, così abbiamo deciso di chiuderla e avendo un tetto molto alto abbiamo creato un soppalco. Quindi, ridendo e scherzando, abbiamo  realizzato Villa Amoroni 2: uno spazio con cucina/pranzo, due camere, due bagni e un soppalco: una delizia per gli occhi e il cuore!

Vi aspettiamo per conoscere questi luoghi pieni d’amore e respirarne la magica atmosfera.

www.villaamoroni.com

 

You Might Also Like

25 Comments

  • Reply
    Marina
    17 Aprile 2018 at 21:25

    Meravigliosa Villa Amoroni e simpatica la storia della scelta del nome

    • Reply
      Paola
      22 Aprile 2018 at 10:17

      Grazie Marina, felice ti sia piaciuta, ti aspettiamo per una visita o un caffè 😃

  • Reply
    Francesca | Chicks and Trips
    17 Aprile 2018 at 21:29

    Che bella storia! Non conoscevo il posto, un grandissimo in bocca al lupo agli Amoroni 😉

    • Reply
      Paola
      22 Aprile 2018 at 12:54

      Ciao Francesca , potrebbe essere una bella occasione venirlo a conoscere organizzando un ritrovo tra voi blogger! 😃
      Intanto vi seguo prendendo spunti per le prossime vacanze, ora sono in Sicilia 😉

  • Reply
    Zucchero Farina in viaggio
    17 Aprile 2018 at 21:47

    Ma che bella la storia della vostra casa! Complimenti davvero

    • Reply
      Paola
      22 Aprile 2018 at 13:22

      Ciao, grazie!!! Ho dato un’occhiata anche al tuo blog, interessante , ti seguirò ! Non ho visto come ti chiami, puoi guardare anche tu il mio blog e pagina fb e venirci a trovare quando vorrai
      Paola

  • Reply
    Raffi
    18 Aprile 2018 at 0:10

    Ma che carini! L’idea di trasferirsi e di cambiare vita è da veri coraggiosi. Ma da come parli di Villa Amoroni 1 e 2, si sente che sei contenta. 🙂

    • Reply
      Paola
      22 Aprile 2018 at 13:37

      Ciao Raffi, si é vero, non grandi coraggiosi ma scelta non facile … per me poi… sempre indecisa !!! Infatti l’ho presa come una bella avventura, una “pazzia” sostenuta dall’amore e dal mio compagno e ne sono felice, anche se ogni tanto la grande città mi manca
      Ti aspettiamo a Lucca !
      Paola

  • Reply
    Dani
    18 Aprile 2018 at 6:36

    Che bella storia e che bel luogo, con un nome davvero simpatico!

    • Reply
      Paola
      22 Aprile 2018 at 13:42

      Ciao Dani, grazie !
      Vorrà dire che ci verrai a trovare con la tua bella famiglia gluten free ! 😃
      Puoi seguirmi sul blog e fb

  • Reply
    simona
    18 Aprile 2018 at 8:46

    Ma che bella che e’! Complimenti per il cambiamento radicale che avete fatto, sembra che foste destinati voi e Villa Amaroni! 🙂

    • Reply
      Paola
      22 Aprile 2018 at 15:56

      Ah ah grazie! Si siamo stati bravi e fortunati a trovare e scegliere questa casa, non
      é stato facile perché quando non conosci le zone, le situazioni e i contesti rischi di sbagliare . Ma Villa Amoroni ci ha scelto ! 😉
      Ho dato un occhio anche al tuo blog, interessante, ti seguirò anche su fb e ti aspetto !
      Paola

  • Reply
    cristiana
    18 Aprile 2018 at 9:23

    mi piace molto l’ idea di partenza che avete avuto: lasciare una porzione di casa per scambiarla con altre persone in viaggio in Toscana. Siete Amoroni per davvero!

    • Reply
      Paola
      22 Aprile 2018 at 16:08

      Grazie Cristiana ! Diciamo che siamo stati un po’ bravi e un po’ fortunati , diverse situazioni si sono incastrate e hanno fatto si che prendessimo questo percorso . É proprio interessante ospitare gente di diverse provenienze , chissà dove ci porterà ancora questa scelta….
      Intanto siamo in Sicilia e abbiamo ritrovato una famiglia nostra ospite che a sua volta affitta casa ,,,, é un bello scambio !
      Ti seguo anche su fb 👍
      Ciao
      Paola

  • Reply
    Erica
    18 Aprile 2018 at 11:38

    Complimenti per il nome e per il cambio di vita, si percepisce bene la vostra soddisfazione!

    • Reply
      Paola
      22 Aprile 2018 at 16:14

      Grazie Erica, mi fa piacere! Siamo stati agevolati da un lavoro che ce lo ha permesso senza rischiare troppo … anche se spesso mi lamento di questo lavoro ..(la bancaria 😔)
      Vi aspetto alla prima occasione, intanto ti seguirò sui vari social .. e spero anche tu ! 😃

  • Reply
    Claudia
    18 Aprile 2018 at 21:34

    Bel nome per la vostra casa e complimenti per la decisione di affittarla, anche io vorrei un giorno dedicarmi ad un b&b.

    • Reply
      Paola
      22 Aprile 2018 at 16:24

      Ciao Claudia , grazie. Si, é stato un caso, e ti dico che con i pro ci sono anche incontro…. che devi stare a casa quando gli altri vanno in vacanza (ma io sono ora in Sicilia) , sei limitata nei Wknd e considerato che per il momento ho ancora un lavoro in ufficio , a volte é impegnativo , però ti da soddisfazione .
      Se vuoi passare a trovarmi ti aspetto, anche sui social , come farò io….!! 😉

  • Reply
    Federica
    20 Aprile 2018 at 16:47

    Ma è davvero una storia bellissima!
    Ho sempre sognato di poter avere una casa dove ospitare viaggiatori.. è un modo per viaggiare restando a casa.. proprio come dici tu! 🙂

    • Reply
      Simona Genovali
      22 Aprile 2018 at 9:22

      Ciao Federica, gli “amoroni” hanno creato uno spazio davvero unico! Grazie per la visita!

  • Reply
    Paola
    22 Aprile 2018 at 16:29

    Grazie Federica!! Come siamo romantici 😍😍😍
    Si é vero, come dicevo in un altro commento ci sono anche i “contro” di queste situazioni , ma devo fire che spesso si instaurano delle belle amicizie che danno l’occasione e motivo anche di viaggiare … ora sono in Sicilia , poi andremo a Roma con Americani , poi a Colonia e incontreremo nostri precedenti ospiti 😉👍

    Grazie Simona , spero di incontrarvi anche tutte insieme, sarebbe una bella occasione 😉

    • Reply
      Paola
      22 Aprile 2018 at 16:47

      Ciao e ancora grazie Simona per aver condiviso questa nostra esperienza, speriamo di avervi tutte come ospiti ! 😉😃
      Vi aspettiamo a Lucca
      Paola

  • Reply
    Rosy
    27 Aprile 2018 at 22:40

    Wao che meraviglia, ho sempre desiderato avere una casa grande per adibire una parte a B&B. Questa ê deliziosa

  • Reply
    Paola
    3 Maggio 2018 at 22:32

    Grazie, per noi é stato proprio un caso ma ne sono contenta ! Allora ti aspettiamo in visita a Lucca!
    Ho visto il tuo blog e pagina fb, interessanti
    Se vuoi dai un’occhiata anche alla mia pagina fb, il blog lo sto rimettendo a posto … ;-))))
    ciao

    Paola
    Villa Amoroni

  • Reply
    Francesco Cuccuini
    30 Ottobre 2018 at 15:34

    Ciao Paola
    Curiosa la storia del nome degli Amoroni

    Cordiali saluti
    Francesco

  • Leave a Reply

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi